Polizze Vita

Le Assicurazioni sulla Vita, o Polizze Vita sono contratti che prevedono, dietro pagamento di un Premio, la corresponsione di un Capitale o di una Rendita al verificarsi di determinati eventi legati alla Morte o alla Sopravvivenza dell'Assicurato, a favore del contraente o di un soggetto terzo indicato come Beneficiario.

ASSICURAZIONI CASO MORTE

Sono utili a soggetti che abbiano l’esigenza di salvaguardare i propri cari in caso di decesso, o per essere l’unico percettore di reddito in famiglia, magari gravata da un mutuo o da altri debiti.
La Compagnia, calcola quindi i premi da pagare applicando al capitale dei coefficienti variabili in base a:

  • Sesso e Età dell’Assicurato
  • Abitudini di Vita
  • Stato di Salute



RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA! ANCHE A DOMICILIO!

ASSICURAZIONI CASO VITA

Hanno la finalità di trasformare un Capitale in Rendita, sebbene siano da sempre vendute come strumento per accantonare risparmio. In passato costituivano anche l'unica modalità per sottoscrivere una pensione integrativa, mentre oggi sono più adatte a questo scopo i Fondi Pensione (F.I.P.).
Le polizze
"Caso Vita" prevedono la liquidazione della prestazione da parte della Compagnia, nel caso in cui l'assicurato sia in vita alla scadenza del contratto.

Le Assicurazioni Caso Vita possono essere:

  • Polizze a Rendita Immediata: Viene versato un premio unico al momento della sottoscrizione del contratto. La rendita viene versata immediatamente o a partire dal primo anno, con scadenze stabilite contrattualmente;
  • Polizze a Rendita Differita: il pagamento della rendita avviene dopo un certo tempo definito contrattualmente, se l'assicurato è ancora in vita.
  • Polizze a Capitale Differito o di Capitalizzazione: il premio può essere versato in un'unica soluzione oppure a scadenze fissate contrattualmente. La Compagnia versa una determinata somma rivalutata all'assicurato qualora sia ancora in vita alla scadenza del contratto.